Giarre, accertati due casi di positività al covid-19

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

L’ASP di Catania ha accertato, e comunicato, l’esistenza, a Giarre, di  altri due casi di soggetti  positivi al Covid-19.

Si tratta di due residenti, una donna di circa 45 anni con lievi sintomi, che si trova già in quarantena nella propria abitazione, e di un uomo di poco meno di 40 anni ricoverato in ospedale.

In entrambi i casi è stato attuato lo specifico protocollo sanitario e l’attivazione delle procedure di contenimento del contagio.

Il Sindaco, Angelo D’Anna, ha dichiarato: “Stiamo attentamente monitorando la situazione per garantire in sicurezza gli interventi necessari al fine del contenimento del contagio, per il quale serve la collaborazione di tutti i cittadini . Invito ancor di più a rispettare le previste regole igienico sanitarie e di distanziamento sociale, con particolare riguardo all’ordinanza emessa dal Presidente della Regione Musumeci, nella giornata di ieri,  che prevede, dal 30 settembre 2020, l’obbligo di tenere sempre la mascherina nella propria disponibilità ed indossarla nei luoghi pubblici quando si è nel contesto di presenze di più soggetti. Invito ancora una volta ad utilizzare preferibilmente l’applicazione  “Immuni” che consente di tracciare i contatti tra le persone e poterli ricostruire in caso di necessità.”. – ha concluso il primo cittadino.

Loading