‘Fuori i fasci’: imbrattato a Genova il palazzo della Regione Liguria

È lo stesso governatore Giovanni Toti a diffondere le immagini sui social network: “I soliti teppisti" Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

GENOVA – “Fuori i fasci da Genova”. E, ancora: “Cassa, reddito per tutti”. Scritte con lo spray rosso a imbrattare i vetri della Sala della Trasparenza, lo spazio al piano terra del palazzo della Regione Liguria, in piazza de Ferrari a Genova, dedicato ai giornalisti e alle comunicazioni istituzionali alla città. E’ lo stesso governatore Giovanni Toti a diffondere le immagini sui social network: “I soliti teppisti che, invece del lavoro, chiedono il reddito- commenta- i soliti ignoranti che, non sapendo come attaccarci, ci danno dei fascisti. I vetri del palazzo della Regione oggi sono ridotti così, grazie a questi vandali. Almeno fareste cosa utile ai liguri a venire a pulirli. Vergogna”.

liguria palazzo regione imbrattato1

liguria palazzo regione imbrattato2

Precedente Successivo Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

Leggi anche:

Report della Commissione Esteri del 26 giugno

‘Fuori i fasci’: imbrattato a Genova il palazzo della Regione Liguria

Consiglio Grande e Generale del 25 giugno – seduta del pomeriggio

Consiglio Grande e Generale del 29 giugno – seduta del pomeriggio

Cremona “simbolo di rinascita”: 15 bambini nati in 24 ore

cina

Hong Kong, approvata la legge contro sovversione e secessione

L'articolo ‘Fuori i fasci’: imbrattato a Genova il palazzo della Regione Liguria proviene da dire.it.

 167 Visualizzazioni

Condividi
-->