Fiumefreddo di Sicilia, 31enne arrestato per aver violato gli obblighi dell’affidamento

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

I Carabinieri della Stazione di Fiumefreddo di Sicilia, in esecuzionedi un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, hanno arrestato il 31enne del posto Francesco Liotta.


Il giovane, condannato in precedenza per reati in materia di droga, era stato in seguito affidato in prova ai servizi sociali contravvenendo però più volte alle prescrizioni.

Tali violazioni sono state quindi compendiate dai militari all’autorità giudiziaria, così determinando l’emissione del provvedimento di aggravamento della misura cautelare, a seguito del quale il 31enne è stato associato al carcere di Enna.

 1,064 Visualizzazioni