Fare arte con le mascherine

Condividi

Le mascherine sono prepotentemente entrate nella nostra quotidianità nel corso degli ultimi mesi, e c’è chi ha fatto delle incertezze legate al loro smaltimento una forma d’arte: il grafico, illustratore e fotografo tedesco Steffen Kraft le ha rese non solo protagoniste di alcuni collage, inserite in scene di vita quotidiana sotto mentite spoglie, ma le ha trasformate anche nelle protagoniste di alcuni progetti grafici, con l’intento di renderle oggetto di quella che ha definito una “riqualificazione simbolica”.

La filosofia che caratterizza questi lavori è orientata alla denuncia del consumismo eccessivo o del riscaldamento globale, con una forte connessione al ruolo dei social network, ma sopratutto fonda le sue radici nella convinzione dell’artista che ogni oggetto, con un po’ di immaginazione, può diventare un oggetto artistico.

The post Fare arte con le mascherine appeared first on Wired.

Da Wired

 168 Visualizzazioni

THEOplayer 2.X: Getting Started