FantaEurovision 2022, la classifica dopo la seconda serata: balza in testa la Lettonia

Condividi
Tempo di Lettura: 5 minuti

Eurovision Song Contest

FantaEurovision 2022, la classifica: i punteggi dei concorrenti della kermesse spiegati serata dopo serata.

Sull’onda del grande successo del FantaSanremo 2022, anche il FantaEurovision ha preso piede in questa edizione italiana della kermesse. Complice, ovviamente, la partecipazione al gioco anche di alcuni cantanti, che si sono divertiti a regalare bonus ai loro fan. Scopriamo insieme la classifica finale dopo le prime due serate dell’Eurofestival e tutti i punteggi degli artisti spiegati nel dettaglio.


Eurovision Torino 2022
Eurovision Torino 2022

FantaSanremo 2022: classifica e punti

Si è conclusa il 12 maggio la seconda semifinale dell’Eurovision 2022 di Torino, che ha visto in gara gli altri 18 concorrenti. Questa la classifica del FantaEurovision dopo quanto accaduto sul palco:

1° posto per i Citi Zeni (Lettonia) con 90 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per l’outfit total white; +5 per gli occhiali da sole; +10 per la coreografia; +5 per i ringraziamenti; +10 per i ringraziamenti al Paese ospitante; +10 FantaEurovision durante la settimana; +50 caffè con Papalina.

2° posto per Lum!x e Pia Maria (Austria) con 75 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per il fumo sul palco; +5 per le bandiere; +10 per le fiamme; +5 per i ringraziamenti; +10 per i ringraziamenti al Paese ospitante; +50 caffè con Papalina.

2° posto ex aequo Subwoolfer (Norvegia) con 75 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per l’high five; +5 per gli occhiali da sole; +10 per la coreografia; +10 per la presenza di coristi; +10 per la presenza di ballerini; +10 per le maschere; +10 per i fuochi d’artificio.

2° posto ex aequo Konstrakta (Serbia) con 75 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per essere stata l’ultima artista qualificata; +10 per l’outfit total white; +10 per la coreografia; +20 per i performer; +10 per essersi bagnata sul palco; +5 per i ringraziamenti.

2° posto ex aequo Kalush Orchestra (Ucraina) con 75 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +25 per la standing ovation; +5 per gli occhiali da sole; +10 per la coreografia; +10 per le maschere; +10 per la presa di posizione a favore della pace; +5 per i ringraziamenti.

6° posto per Achille Lauro (San Marino) con 70 punti: -10 per la mancata qualificazione; +15 per l’abbraccio; +5 per il fumo sul palco; +10 per la strumentale “a fuoco”; +10 per i coristi e i musicisti; +10 per le fiamme; +15 per il bacio in bocca; +10 per i gesti pro-LGBTQ+; +5 per i ringraziamenti.

7° posto Zdob si Zdub e Fratii Advahov (Moldavia) con 50 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per lo “spread”; +5 per gli occhiali da sole; +10 per la coreografia; +5 per la bandiera; +10 per i ringraziamenti al Paese ospitante.

7° posto ex aequo per i The Rasmus (Finlandia) con 50 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +5 per il fumo sul palco; +20 per la scapezzolata; +5 per i ringraziamenti; +10 per la prima performance.

9° posto per Nadir Rustamli (Azerbaigian) con 45 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti; +10 per FantaEurovision durante la settimana.

9° posto ex aequo per WRS (Romania) con 45 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +10 per il twerking; +5 per i ringraziamenti.

11° posto per Sheldon Riley (Australia) con 40 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per l’outfit total white; +5 per il fumo sul palco; +10 per la maschera; +5 per i ringraziamenti.

11° posto ex aequo per Emma Muscat (Malta) con 40 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per il fumo sul palco; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +10 per i fuochi d’artificio; +5 per i ringraziamenti; +10 per FantaEurovision durante la settimana.

11° posto ex aequo Maro (Portogallo) con 40 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +5 per il fumo sul palco; +10 per le coriste; +5 per i ringraziamenti; +10 per i ringraziamenti al Paese ospitante.

14° posto per Jeremie Makiese (Belgio) con 35 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti.

14° posto ex aequo per Ochman (Polonia) con 35 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per i ballerini; +10 per la maschera; +5 per i ringraziamenti.

16° posto Ronela Hajati (Albania) con 30 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per il fumo sul palco; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti; +10 per la prima performance della serata.

16° posto ex aequo Rosa Linn (Armenia) con 30 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +5 per il fumo sul palco; +5 per i ringraziamenti; +10 per l’ultima performance della serata.

16° posto ex aequo per Alvan & Ahez (Francia) con 30 punti: +30 per essere già qualificati alla finale.

16° posto ex aequo per i Circus Mircus (Georgia) con 30 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per gli occhiali da sole; +10 per la coreografia; +10 per le maschere; +10 per gesti per la pace; +5 per i ringraziamenti.

16° posto ex aequo per Malik Harris (Germania) con 30 punti: +30 per essere già qualificato alla finale.

16° posto ex aequo per Brooke (Irlanda) con 30 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per lo spread; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +10 per i fuochi d’artificio.

16° posto ex aequo per le Systur (Islanda) con 30 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per la presenza di coristi o altri musicisti; +10 per simboli a favore della pace.

16° posto ex aequo per Mahmood e Blanco (Italia) con 30 punti: +30 per essere già qualificati alla finale.

16° posto ex aequo per Sam Ryder (Regno Unito) con 30 punti: +30 per essere già qualificato alla finale.

16° posto ex aequo per We Are Domi (Repubblica Ceca) con 30 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +15 per l’abbraccio; +5 per i ringraziamenti; +10 per l’ultima performance; -10 per essersi seduti sul palco.

16° posto ex aequo per Chanel (Spagna) con 30 punti: +30 per essere già qualificata alla finale.

27° posto per Amanda Georgiadi Tenfjord (Grecia) con 25 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per l’outfit total white; +5 per i ringraziamenti.

27° posto ex aequo per Michael Ben David (Israele) con 25 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per l’outfit total white; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti.

29° posto per S10 (Paesi Bassi) con 20 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +10 per essere l’ultima qualificata annunciata dai presentatori.

30° posto per gli Intelligent Music Project (Bulgaria) con 15 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per gli occhiali da sole; +10 per le fiamme; +10 per i ringraziamenti al Paese ospitante.

30° posto ex aequo per Andromache (Cipro) con 15 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per l’outfit total white; +10 per la coreografia; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti; -10 per i piedi scalzi.

30° posto ex aequo per Stefan (Estonia) con 15 punti: +10 per la qualificazione alla finale; +5 per i ringraziamenti.

33° posto per Monika Liu (Lituania) con 10 punti: +10 per la qualificazione alla finale.

33° posto ex aequo per Marius Bear (Svizzera) con 10 punti: +10 per la qualificazione alla finale.

35° posto per Mia Dimsic (Croazia) con 5 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per i ballerini; +5 per i ringraziamenti.

35° posto ex aequo per gli LPS (Slovenia) con 5 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per i ringraziamenti; +10 per FantaEurovision durante la settimana.

35° posto ex aequo per Cornelia Jakobs (Svezia) con 5 punti: +10 per la qualificazione alla Finale; +10 per i fuochi d’artificio; +5 per i ringraziamenti; -10 per i piedi nudi; -10 per essersi seduta sul palco.

38° posto per le Reddi (Danimarca) con 0 punti: -10 per la mancata qualificazione; +10 per i fuochi d’artificio.

38° posto ex aequo per Vladana (Montenegro) con 0 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per il fumo sul palco; +5 per i ringraziamenti.

40° posto per Andrea (Macedonia del Nord) con -5 punti: -10 per la mancata qualificazione; +5 per i ringraziamenti.

Notizie Musica

 140 Visualizzazioni

Lascia un commento