Eurovision 2022: la scaletta della finale

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Alessandro Cattelan, Laura Pausini, Mahmood e Blanco

Eurovision 2022, la scaletta della finale: l’ordine di uscita dei venticinque cantanti che si esibiranno il 14 maggio.

L’Eurovision Song Contest 2022 si avvia al suo atto finale. Il 14 maggio è previsto l’atto conclusivo dell’edizione di Torino, che rimarrà nella storia e nei nostri cuori a lungo. Serata dopo serata, si è composta la scaletta definitiva per quello che è sicuramente l’appuntamento più atteso da tutti i fan dello show più seguito al mondo. Scopriamo insieme l’ordine di apparizione dei venticinque cantanti finalisti sul palco.


Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika
Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika (ph. Brunetti)

Eurovision 2022: la posizione di Mahmood e Blanco in scaletta

Dopo la seconda semifinale, che ha visto passare a sorpresa Paesi non dati per favoriti, come Estonia e Azerbaigian, a discapito di vecchie conoscenze italiane come Emma Muscat e di uno dei “padroni di casa”, Achille Lauro, si è finalmente composta la scaletta definitiva della finale.

Eurovision Torino 2022
Eurovision Torino 2022

Già sapevamo di Mahmood e Blanco, inseriti da diverse settimane in nona posizione dopo un sorteggio preliminare. Ora si è venuta a comporre però la scaletta integrale. Scopriamo insieme l’ordine di apparizione dei protagonisti.

La scaletta della finale dell’Eurovision 2022

Apre la Repubblica Ceca, chiude l’Estonia. Tra le nazioni favorite per la vittoria finale, oltre ai nostri Mahmood e Blanco, abbiamo in dodicesima posizione l’Ucraina, in ventesima la Svezia e in ventiduesima il Regno Unito. Di seguito tutta la scaletta:

1 – We Are Domi (Repubblica Ceca)
2 – WRS (Romania)
3 – Maro (Portogallo)
4 – The Rasmus (Finlandia)
5 – Marius Bear (Svizzera)
6 – Alvan & Ahez (Francia)
7 – Subwoolfer (Norvegia)
8 – Rosa Linn (Armenia)
9 – Mahmood e Blanco (Italia)
10 – Chanel (Spagna)
11 – S10 (Paesi Bassi)
12 – Kalush Orchestra (Ucraina)
13 – Malik Harris (Germania)
14 – Monika Liu (Lituania)
15 – Nadir Rustamli (Azerbaigian)
16 – Jeremie Makiese (Belgio)
17 – Amanda Gergiadi Tenfjord (Grecia)
18 – Systur (Islanda)
19 – Zdob si Zdub e Fratii Advahov (Moldavia)
20 – Cornelia Jakobs (Svezia)
21 – Sheldon Riley (Australia)
22 – Sam Ryder (Regno Unito)
23 – Ochman (Polonia)
24 – Konstrakta (Serbia)
25 – Stefan (Estonia)

Notizie Musica

 58 Visualizzazioni

Lascia un commento