Elton John da record: il nuovo incredibile primato raggiunto grazie a Cold Heart

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Elton John

Elton John ha conquistato un nuovo straordinario record grazie al singolo Cold Heart con Dua Lipa: nessuno come lui.

Elton John entra ancora di più nella storia della musica nel Regno Unito, con un nuovo record davvero straordinario. Un primato che dimostra l’incredibile longevità del cantautore britannico, uno degli artisti più influenti di tutti i tempi, un hitmaker capace di scrivere brani del calibro di Your Song, Rocket Man e l’ultimissimo successo, Cold Heart. Una canzone, questa, che gli ha concesso di scrivere un nuovo capitolo nell’incredibile storia della musica inglese e della sua carriera.


Elton John
Elton John

Elton John da record con Cold Heart

Cinquant’anni fa il cantautore britannico faceva il suo debutto nella classifica UK, e in particolare nella top 10, con Your Song. Era il 1971. Da allora, l’artista è riuscito a centrare questo traguardo almeno una volta in ogni decennio. Con Cold Heart per la sesta volta una sua canzone è entrata nella top 10 della classifica dei singoli britannica all’interno di un decennio. In altre parole, da oltre cinquant’anni Elton è uno dei cantautori più apprezzati dal sofisticato e per nulla semplice pubblico inglese.

Record storico di Elton John: superato anche Elvis

Un traguardo straordinario, quello raggiunto da sir Elton, se si considera che nemmeno altri cinque grandi della musica sono riusciti in tale impresa. Finora con le loro canzoni si sono fermati a cinque decenni in top 10 i vari Elvis Presley, Michael Jackson, David Bowie, Cher e Cliff Richard.

Per Elton si tratta del 33esimo brano in top ten nella UK Singles Chart. Finora ha raggiunto la vetta della stessa classifica in sette occasioni. Chissà che non possa arrivare l’ottavo sigillo proprio con il brano in collaborazione con Dua Lipa, una delle popstar più amate di questi ultimi anni. Di seguito il video ufficiale di Cold Heart:

Notizie Musica

 46 Visualizzazioni

Lascia un commento