Dance Monkey: i segreti della hit virale di Tones and I

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Tones and I

È diventata, in poco tempo, una hit da milioni di ascolti. Sapete, però, quale significato si cela dietro Dance Monkey di Tones and I?

È stata una delle hit più ascoltate del 2019. Parliamo di Dance Monkey, brano realizzato da Tones and I, brano diventato virale in pochissimo tempo. Questa canzone è stata scritta da Tones and I, quando era una semplice musicista di strada.


Nella canzone, la cantante si paragona, più o meno, a una “scimmia danzante“. Andando più a fondo, la traccia parla della pressione che i musicisti di strada moderni devono affrontare da parte del loro pubblico. Il pubblico che ascolta, infatti, vuole che questi musicisti si esibiscano a un ritmo furioso.

Scopriamo qualche curiosità sul significato di Dance Monkey, brano pubblicato da Bad Batch Records il 10 maggio 2019. È il secondo singolo della cantante, tratto dall’EP di debutto, The Kids Are Coming.

Tones and I, il significato del brano Dance Monkey

Anche se in molti sosteneva Tones and I in strada, per l’artista non è stato sempre facile avere a che fare con il pubblico.

Tones and I
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/TONESANDI

Ha scritto Dance Monkey dopo un periodo di esibizioni di strada – di sei ore ciascuna – particolarmente brutto.

Il video di Dance Monkey:


Ecco cosa ha rivelato, in merito, Tones and I:

Una persona mi è passata davanti e mi ha rubato i soldi. Qualcun altro ha cercato di suonare la mia tastiera. L’intera folla era ubriaca e chiassosa. […] Hanno iniziato a fischiarmi. Ed ero così frustrata. Mi ha mostrato come le persone non avessero più pazienza. Sostituisci la parola “danza” con “canta” e questo riassume tutto“.

Tones and I, la notte che scrisse Dance Monkey

La cantante, il cui vero nome è Toni Watson, ha scritto questa canzone quando era una suonatrice di strada nel Nuovo Galles, in Australia. Nelle varie interviste che ha rilasciato, Tones and I ha attribuito questa realtà all’attuale cultura del clic in cui viviamo, in cui l’attenzione degli individui è diminuita rispetto ai tempi passati.

Ciò si manifesta nella canzone nel modo in cui le persone la spingono costantemente a “ballare per loro“. Parte del motivo per cui si comportano in questo modo è legato anche al fatto che sono impressionati dalla sua abilità artistica.

Amava la libertà di suonare di strada, ma era infastidita da certi ubriachi che le rovinavano spesso l’esperienza. Alcune frasi, presenti nel testo, provengono direttamente da ciò che le persone del pubblico le dissero quella notte:

They say oh my god I see the way you shine
Take your hand, my dear, and place them both in mine
You know you stopped me dead while I was passing by
And now I beg to see you dance just one more time
.

Dance Monkey è stato trasmesso in streaming un miliardo di volte, raccogliendo 50 milioni di stream in Cina in una sola settimana. Ha scalato le classifiche dei singoli in 18 paesi, incluso il Regno Unito. Tones ammette che l’improvvisa ascesa alla fama ha le sue sfide: “È davvero pazzesco. Non so come affrontarla. Ma spengo il telefono e esco con i miei amici e poi va tutto bene“.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/TONESANDI

Da Notizie Musica

 1,278 Visualizzazioni