Chi è Mike Mangini, il batterista di origini italiane dei Dream Theater

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Mike Mangini

Mike Mangini: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul batterista di origini italiane che ha sostituito Mike Portnoy nei Dream Theater.

Mike Mangini è un nome che dirà molto ai fan dei Dream Theater, e più in generale della musica metal. Si tratta di un batterista di grande talento, insignito per ben cinque volte del titolo di WFD World’s Fastest Drummer Extreme Sport Drumming. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.


Chi è Mike Mangini

Michael Mangini è nato a Newton, in Massachussets, il 18 aprile 1963 sotto il segno dell’Ariete. Appassionato di musica fin da bambino, già a cinque anni inizia a suonare la batteria. E prende l’impegno con grande serietà, suonando dalle sei alle dieci ore al giorno. Si racconta addirittura che già a nove anni fosse iin grado di imitare un mostro sacro come Buddy Rich.

Mike Mangini
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mikemanginiofficial/

Da adolescente comincia a suonare con alcune band locali e a partecipare ad alcune competizioni, anche importanti, ma dopo il diploma nel 1981 sceglie di accantonare gli studi di musica per dedicarsi alla laurea in informatica al Bentley College. Inizia quindi a lavorare per il programma software della Difesa, e in un altro progetto riguardante il rapporto tra cervello e corpo, esperienze che lo aiutano a sviluppare una straordinaria conoscenza del ritmo.

Qualche anno dopo, nel 1987, riprende a suonare con continuità, esibendosi ad alto livello con la Rick Berlin Band, ma il suo primo salto nel mondo dell’iper-professionismo avviene nel 1991, quando inizia a collaborare con gli Anihilator, band thrash metal che segue in tour per circa tre anni. Nel 1994 sostituisce Paul Geary negli Extreme, anche in virtù del rapporto di amicizia con Nuno Bettencourt. La sua battiera è presente in molte tracce dell’album Waiting for the Punchline:

Dopo lo scioglimento del gruppo, si unisce a Steve Vai nella sua band, per poi tornare a vivere a Boston per insegnare a Berklee College. Di questo periodo sono altre esperienze, come quella con Gary Cherone nella band Tribne of Judah. Un’altra grande svolta della sua carriera arriva nel 2011, quando partecipa a un’audizione per sostituire Mike Portnoy nei Dream Theater e viene scelto dal resto del gruppo. Con la band prog metal ha pubblicato tutti gli album da A Dramatic Turn of Events a oggi. Di seguito un suo video con il gruppo di John Petrucci:

Sai che…

– Mike Mangini ha origini italiane, e in particolare di Fondi, in provincia di Latina.

– Negli anni Ottanta ha dato lezioni private di batteria.

– Ha scritto due libri sulla tecnica nell’uso della batteria, intitolati Rhythm Knowledge.

– Su Instagram Mike Mangini ha un account da migliaia di follower.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mikemanginiofficial/

Notizie Musica

 122 Visualizzazioni

Lascia un commento