News Locali

Tutte le ultime notizie locali, Taormina, Messina Palermo, Catania, Enna Siracusa, Ragusa, Caltanissetta, Trapani, Agrigento

Coronavirius, in Sicilia prorogate “zone rosse” a Vittoria e Centuripe

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto PALERMO (ITALPRESS) – Fino al 17 novembre Vittoria e Centuripe resteranno “zone rosse”. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, tenuto conto del rapporto del dipartimento di Prevenzione dell’Asp, ha infatti firmato l’ordinanza di proroga. Le restrizioni adottate per limitare il contagio del Coronavirus, nei due Comuni del Ragusano e dell’Ennese, sono quelle già disposte lo scorso 2 novembre.
(ITALPRESS).

 68 Visualizzazioni

A Fiasconaro il premio “Imprese Vincenti” di Intesa San Paolo

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – L’azienda dolciaria Fiasconaro di Castelbuono, nel cuore del parco delle Madonie, è stata selezionata dall’Istituto Bancario Intesa San Paolo fra oltre 4.000 imprese candidate all’edizione 2020 del Premio “Imprese vincenti”.
“Un importante riconoscimento alle medie imprese di eccellenza del Made in Italy che – si legge in una nota -, con determinazione e talento manageriale, lottano ogni giorno per salvaguardare l’eccellenza italiana, la ricchezza ed il rilancio dei diversi Territori nel nostro Paese”.
“Ricevere questo riconoscimento – ha commentato con soddisfazione il maestro Nicola Fiasconaro – ci rende particolarmente orgogliosi perchè è un premio rappresentativo del nostro Dna, dell’identità della nostra azienda, che guido insieme ai miei fratelli Martino e Fausto. E’ un premio al valore, un segno di riconoscimento per l’attenzione che riponiamo nel salvaguardare l’eccellenza italiana e nel farla conoscere nel mondo. I criteri di eccellenza sono alla base de..

 63 Visualizzazioni

La Rinascente resta aperta a Palermo, firmato accordo per 9 anni

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – La Rinascente resta aperta in via Roma, a Palermo. Firmato un contratto per 9 anni, con la salvaguardia dei 150 posti di lavoro.
“Da oggi quella che si era annunciata come una vera e propria tragedia, ovvero la chiusura dell’infrastruttura commerciale più pregiata del centro storico della città con la perdita di centinaia di posti di lavoro, viene superata positivamente”, commentano il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore al Lavoro, Giovanna Marano. “Mesi di preoccupazione e di impegno istituzionale e dei lavoratori, diventano una esperienza a lieto fine e con prospettiva di lungo termine – aggiungono -. Di questo ringraziamo tutti gli attori, a cominciare dalle lavoratrici e i lavoratori con i sindacati che li hanno rappresentati, la Ministra del Lavoro Nunzia Catalfo con i Sottosegretari al Lavoro Steni Di Piazza e Francesca Puglisi e ringraziamo la città che anche attraverso una costante attenzione degli organi di informazione, è stata vigile e pa..

 72 Visualizzazioni