News Locali

Tutte le ultime notizie locali, Taormina, Messina Palermo, Catania, Enna Siracusa, Ragusa, Caltanissetta, Trapani, Agrigento

In Sicilia 1487 nuovi casi di coronavirus e 27 decessi

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto ROMA (ITALPRESS) – Crescono i casi di coronavirus in Sicilia. Nelle ultime 24 ore sono 1.487 i nuovi contagiati. Sul fronte dei decessi si registra un piccolo calo: 27 morti, che porta il totale a 762. E’ quanto si apprende dalla lettura dei dati del bollettino del Ministero della Salute. In aumento i tamponi: 9.839 quelli processati nelle ultime 24 ore. Il numero degli attualmente positivi è di 23.564 mentre le persone ricoverate con sintomi sono 1.376 (+28) dei quali 202 (+7 rispetto a ieri) si trovano in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 21.986 persone. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza sono ad oggi 10.656.
(ITALPRESS).

 91 Visualizzazioni

Termini Imerese, al Mise un nuovo progetto per rilancio ex stabilmento

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto PALERMO (ITALPRESS) – Un nuovo progetto per rilanciare l’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese ora Blutec. Si chiama S.I.T., acronimo di “Sicilian Innovation Technolgy” ed è stato da poco presentato al Ministero per lo Sviluppo Economico, coinvolge cinque grandi partner nazionali ed è rappresentato dal Ceo, Luigi Marisi, ingegnere e manager ex Eni ed esperto di energia rinnovabile.
“Il progetto S.I.T. – dice all’Italpress Marisi – parte dalla premessa che lo sviluppo di un territorio si ottiene solo attraverso la creazione di un sistema che sia in grado di produrre e distribuire benefici alla collettività in maniera continuativa e duratura nel tempo, adeguandosi al contempo, ai cambiamenti attraverso un costante aggiornamento. Per ottenere questo ‘ecosistemà produttivo – prosegue – è indispensabile che i soggetti coordinatori dello sviluppo e i soggetti coinvolti nella realizzazione del progetto sappiano ottimizzare la loro interazione in una filiera radicata nel territorio che così ..

 256 Visualizzazioni

Coronavirus, a Palermo scatta divieto di stazionamento

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha firmato oggi un’ordinanza che prevede alcune delle annunciate misure più restrittive per il contrasto e il contenimento sul territorio comunale del diffondersi del Coronavirus.
Il provvedimento stabilisce il divieto di stazionamento per le persone, dal lunedì al venerdì dalle ore 16 e fino alle ore 22, nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle ore 5 alle ore 22 in alcune zone del centro cittadino, e limitatamente alle giornate di sabato 14 novembre e domenica 15 novembre 2020, dalle ore 5 alle ore 22 anche, da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari, in tutto il litorale ivi comprese spiagge, coste, aree verdi aperte al pubblico, ancorchè oggetto di concessione demaniale. In tali aree costiere è comunque salva la specifica disciplina delle strettamente aree portuali.
“Questo – afferma il sindaco – è un provvedimento necessario, ma ciò che oggi è più che mai indispensabile è il senso di responsabilità dei cittadini, ch..

 120 Visualizzazioni

Palermo, un polo infettivologico all’ospedale Cervello

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto PALERMO (ITALPRESS) – Vanno avanti senza sosta gli interventi di implementazione delle terapie intensive nelle strutture sanitarie siciliane, così come previsto dal Piano redatto dalle Regioni (ciascuna per le proprie competenze territoriali) la scorsa estate e licenziato in ottobre dal commissario delegato straordinario, Domenico Arcuri.
In Sicilia, il presidente della Regione Nello Musumeci ha dato immediata attuazione agli interventi programmati e dopo l’avvio dei cantieri al Policlinico di Messina e all’ospedale Cervello di Palermo, tutto è pronto per l’ammodernamento del Cto dell’Azienda ospedaliera “Villa Sofia-Cervello”, destinato a diventare il Polo infettivologico della Sicilia occidentale.
Al suo interno saranno realizzati, complessivamente, 93 posti letto (di cui 55 di degenza ordinaria – suddivisi in 45 di malattie infettive e 10 di pneumologia, 14 di terapia intensiva Uti e 24 di terapia intensiva respiratoria Utir, in linea con le priorità dell’emergenza Covid19.
Inoltre..

 94 Visualizzazioni

Coronavirus, Sindaco Palermo annuncia ordinanza su divieto stazionamento

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto PALERMO (ITALPRESS) – “Firmerò un’ordinanza nei prossimi giorni con la quale si afferma il divieto di stazionamento, indicato in una precedente ordinanza, tutti i giorni dalle 16 alle 22 compresi sabato e domenica. Serve a far comprendere che il sindaco di questa città è veramente preoccupato”. Lo ha affermato, nel corso una videoconferenza sull’emergenza Covid-19,
il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che si è detto seriamente preoccupato della situazione ed ha invitato i cittadini a restare a casa.
“L’ordinanza sul divieto di stazionamento entrerà in vigore a partire da venerdì, il tempo materiale di scriverla e firmarla”, ha aggiunto il sindaco Leoluca Orlando, che ha ringraziato le forze dell’ordine e gli operatori sanitari per l’attività svolta. “L’obiettivo è quello di ridurre al minimo le possibilità di contagi”, ha sottolineato il primo cittadino, annunciando che “per quanto riguarda il divieto di stazionamento sabato e domenica sarà valido per l’intera giornata, comprese le ..

 69 Visualizzazioni

Ospedale “Giglio” di Cefalù, nuovo portale per referti online

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti CEFALU’ (PALERMO) (ITALPRESS) – E’ stato presentato dalla Fondazione Istituto Giglio di Cefalù, nel corso di una video-conferenza con i sindaci delle Madonie, il nuovo portale per il ritiro online e la visualizzazione delle immagini degli esami di radiologia e di medicina nucleare.
“Un ulteriore passo avanti – ha detto il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano – verso la completa digitalizzazione dell’Istituto con l’offerta di servizi importanti e utili per il cittadino. Soprattutto – ha aggiunto Albano – in questo particolare momento in cui occorre limitare i contatti e gli spostamenti all’indispensabile”.
“Digitalizzare è una parola chiave del nostro lavoro – ha sottolineato il direttore amministrativo Gianluca Galati – che stiamo concretamente realizzando per agevolare la vita ai pazienti e ai familiari”.
Il funzionamento del nuovo portale è stato illustrato dalla responsabile dei sistemi informativi Daniela Salvaggio.
L’accesso agli esami avviene attraverso il sito w..

 38 Visualizzazioni

Donata all’Università di Palermo la biblioteca del filologo Kassel

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto PALERMO (ITALPRESS) – L’Università degli Studi di Palermo ha acquisito da parte degli eredi la donazione della biblioteca dell’illustre filologo tedesco Rudolf Kassel, portando in città un pezzo della più alta filologia classica del ‘900.
Rudolf Kassel (1926-2020), uno dei più grandi grecisti del secondo dopoguerra, nel corso della sua lunga vita ha raccolto una ricca biblioteca privata, la cui sede originaria era la casa privata a Colonia: membro di numerose accademie (oltre a quelle tedesche, anche le Accademie Britannica, Olandese e di Salonicco), dottore honoris causa di numerose università, fra cui Oxford, desiderava che la sua biblioteca venisse donata ad una istituzione pubblica.
La collezione scientifica riveste notevole importanza dal punto di vista storico e culturale: essa comprende circa 20.000 volumi che riguardano la filologia classica ma anche le letterature moderne, in particolar modo quella tedesca.
Arricchiscono il nucleo numerosi manoscritti, raccolti da Kassel per l..

 40 Visualizzazioni

Coronavirus, a Palermo in campo l’Esercito per screening con tamponi

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – Anche l’Esercito scende in campo per contrastare la diffusione del coronavirus. Uno sforzo voluto dal ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, con l’operazione Igea che interviene su tutto il territorio nazionale con 1.400 unità di tutte le forze armate divise in 200 team sanitari in aggiunta alle unità delle Asl che collaborano per gli screening con tamponi. Un’iniziativa attivabile tramite richiesta delle Aziende sanitarie provinciali sotto il coordinamento del Comando Operativo Vertice Interforze. Così anche a Palermo da oggi al via i tamponi alla Fiera del Mediterraneo, con l’Esercito che ha installato due tendoni di supporto per il personale che effettua i test.
“Questo contributo è fondamentale non soltanto dal punto di vista materiale ma è anche di conforto psicologico sentire vicine le istituzioni, impegnate tutte insieme per la lotta contro la pandemia – sottolinea il commissario straordinario per la gestione dell’emergenza Covid-19 nella Provincia di Pal..

 122 Visualizzazioni