Camera approva il dl per la doppia preferenza alle elezioni regionali

Condividi

doppia preferenza_camera

"È stata scritta una pagina di civilta" è il commento del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

ROMA – “La Camera ha appena approvato il dl per la doppia preferenza alle elezioni regionali con due soli voti contrari. Sono felice e grata che ancora una volta il mio appello alla trasversalita’ sia stato raccolto dal Parlamento, segno di un Paese e di una politica che sanno unirsi per i diritti, oltre le appartenenze e gli schieramenti. Cosi’ e’ stato per l’assegno per i figli, oggi lo e’ per le donne, i cui diritti devono essere garantiti su tutto il territorio nazionale, compresa la piena parita’ nell’accesso alle cariche elettive. È per questo che nel mio intervento in Aula ho fatto appello a tutte le forze politiche: presto, nel 75mo anniversario della Costituzione, una legge per garantire piena parita’ della presenza delle donne in tutte le istituzioni. È il mio impegno per le cittadine italiane, per il servizio che e’ la politica, per tutta l’Italia. Oggi abbiamo segnato un altro passo”. la ministra per le Pari opportunita’ e la Famiglia Elena Bonetti lo scrive su Facebook.

BOCCIA: “OK CAMERA PAGINA DI CIVILTÀ, GRAZIE A MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE”

“Con il voto alla Camera del decreto sulla doppia preferenza si e’ scritta una prima bella pagina sull’intervento sostitutivo dello Stato quando non sono garantiti diritti civili e sociali, come la preferenza di genere. Il rispetto della parita’ di genere nelle leggi elettorali appartiene a quella categoria di diritti universali nei quali il Governo e il Parlamento si rispecchiano. Ringrazio tutti i gruppi parlamentari di maggioranza e opposizione per i loro preziosi contributi e per la velocita’ nel votare il provvedimento. Rafforzare la presenza femminile nelle istituzioni non e’ una battaglia ideologica ma un dovere morale e civile”. Cosi’ il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, al termine dell’incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e i presidenti di Regione in occasione dei 50 anni delle Regioni a statuto ordinario.

Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

Leggi anche:

salvini bonaccini

Regionali, Salvini: “Io sconfitto? In Emilia-Romagna ottimo risultato”. Bonaccini: “Ma se doveva stravincere”

Regionali, l’appello di Zingaretti: “Basta tafazzismo, sì all’alleanza con M5s”

meloni

Centrodestra, Meloni: “Coalizione compatta, Conte non riuscirà a dividerci”

senato

Dl elezioni è legge, 158 sì alla fiducia dopo il pasticcio del voto annullato di ieri

zaia conte salvini

Conte: “Voto in estate? Se ok Parlamento, non mi oppongo. Governo con Zaia? Con la Lega ho già dato”

zaia_toti

Regioniali, Toti e Zaia spingono per voto in estate: “Autunno impraticabile, virus tornerà”

L'articolo Camera approva il dl per la doppia preferenza alle elezioni regionali proviene da dire.it.

 109 Visualizzazioni

THEOplayer 2.X: Getting Started