Calenda: “Da Giletti idiozie, per Roma serve la testa non la ruspa”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

calenda_giletti

Il leader di Azione: "Giletti sta giocando con la sua candudatura a sindaco"

Share on facebook

Share on twitter

Share on whatsapp

Share on email

Share on print

ROMA – “Caro Giletti sbagli due volte, governare Roma è un’impresa difficilissima e per farlo serve la testa, altro che la ruspa. Queste idiozie che non vogliono dire nulla vanno bene per l’intermezzo di uno show televisivo non per candidarsi a governare la Capitale d’Italia”. Così Carlo Calenda risponde a Massimo Giletti, che questa mattina, come riporta l’agenzia Dire, ha fatto alcune valutazioni sulla sua possibile candidatura a sindaco di Roma.

LEGGI ANCHE: Giletti: “Io dopo Raggi? ci vuole poco a fare meglio”

“Giletti sta giocando con la candidatura a sindaco e usando il suo ruolo di giornalista per promuoverla prima di annunciarla. Una roba che neanche in Bielorussia verrebbe tollerata“, dice ancora Calenda rispondendo a Massimo Giletti.

Share on facebook

Share on twitter

Share on whatsapp

Share on email

Share on print

Leggi anche:


calenda_giletti


Calenda: “Da Giletti idiozie, per Roma serve la testa non la ruspa”


massimo giletti


Giletti: “Io dopo Raggi? ci vuole poco a fare meglio”


carabinieri_matrimonio


A Pontinia matrimonio con più di 80 partecipanti, arrivano i Carabinieri


andrea_bernaudo


Bernaudo in corsa a sindaco di Roma: “Appello ai liberali per unità”




Omicidio Sacchi, Anastasiya risponde ai genitori di Luca: “Nessuna storia con Princi”




‘Mamme narranti’, a Roma l’ambulatorio pediatrico diventa uno spazio per raccontarsi

L'articolo Calenda: “Da Giletti idiozie, per Roma serve la testa non la ruspa” proviene da dire.it.

 634 Visualizzazioni