Binotto “Sono sereno, voci sul mio futuro infondate”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

ABU DHABI (EMIRATI ARABI) (ITALPRESS) – “Le voci sul mio futuro sono legate anche all’attenzione che c’è sulla Ferrari. Quando hanno cominciato a circolare ho parlato con il presidente Elkann e da lì è nato il comunicato che conoscete in cui abbiamo sottolineato che i rumors erano del tutto infondati”. Così ad Abu Dhabi il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, in merito alle indiscrezioni sulla sua possibile sostituzione. “Sarò ancora io il capo del team nel 2023? Non sta a me decidere, ma posso dire che sono sereno, sono sempre stato aperto alle discussioni costruttive con i miei superiori e con il presidente anche a lungo termine, sento la fiducia del presidente e del nostro amministratore delegato. Abbiamo avuto alti e bassi, non siamo la macchina migliore, ma credo che abbiamo raggiunto l’obiettivo principale, ovvero essere un team competitivo in questa nuova era. Abbiamo lavorato bene e abbiamo dimostrato di essere capaci di ottenere certi risultati, ci sono cose da migliorare, come nel passo gara, lo sappiamo e siamo totalmente concentrati sul 2023”.
“Ripeto, quando si è alla Ferrari le voci sono inevitabili per la grande attenzione che c’è attorno al team e le critiche e le speculazioni ci sono sempre, ma non dobbiamo farci troppo caso, ora non resta che concentrarci sul futuro, la cosa più importante è non distrarci”, ha aggiunto Binotto.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


 10 Visualizzazioni