Bagnaia a Misano per il poker “Le aspettative sono alte”

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Sul circuito di casa per inseguire uno storico poker. La MotoGp torna di scena nel weekend per fare tappa a Misano e Pecco Bagnaia, fresco della sua terza vittoria consecutiva due settimane fa al Red Bull Ring in Austria, arriva determinato a lottare per un altro successo davanti al pubblico di casa. Il pilota italiano lo scorso anno era stato infatti il vincitore del GP di San Marino e della Riviera di Rimini partendo dalla pole ed era stato autore del miglior tempo in qualifica anche nel GP dell’Emilia Romagna, che lo aveva visto però uscire di scena in gara per una caduta mentre si trovava al comando. “Sono davvero felice di tornare a correre a Misano questo fine settimana – confessa – Abito a 20 minuti dal circuito e per me è una pista davvero speciale. Ho tantissimi bei ricordi qui, perciò sarà sicuramente un fine settimana emozionante. Inoltre ci saranno sicuramente molti Ducatisti sulle tribune, perciò l’atmosfera sarà ancora più unica”. Le condizioni per allungarte la striscia vincente ci sono tutte. “Arriviamo a Misano dopo aver vinto le ultime tre gare e anche lo scorso anno siamo arrivati primi nel GP di San Marino e della Riviera di Rimini, perciò le aspettative sono sicuramente alte. Non dobbiamo però perdere la concentrazione: l’obiettivo è centrare come sempre il miglior risultato per sommare altri punti importanti per la classifica generale”, chiosa Bagnaia, terzo a 44 punti da Quartararo. Anche il compagno di squadra Jack Miller vuole essere nuovamente tra i protagonisti di questo fine settimana. Il pilota australiano è reduce infatti da due podi consecutivi negli ultimi due Gran Premi disputati in Gran Bretagna ed Austria. “Sono entusiasta di correre a Misano questo fine settimana. La nostra squadra sta attraversando un momento davvero positivo e spero quindi che potremo regalare anche qui, sulla nostra pista di casa, grandi emozioni a tutti i nostri tifosi. In generale sono sempre stato piuttosto competitivo su questo tracciato e negli ultimi Gran Premi mi sono sentito sempre più a mio agio sulla Desmosedici GP, perciò sono fiducioso di poter ritrovare anche qui le stesse sensazioni positive ed essere tra i protagonisti del fine settimana”.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).


 214 Visualizzazioni