Annunciando aiuti all’Italia, Trump ha detto che “Giuseppi was very very happy”

Trump durante il briefing del 30 marzo (foto: Michael Reynolds/EPA/Bloomberg)

Nel consueto briefing nel Giardino delle rose della Casa Bianca per riferire dell’operato della task force americana contro il coronavirus, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha parlato anche degli aiuti che il suo paese sta mettendo in campo per dare una mano ai paesi più colpiti oltreoceano: su tutti, l’Italia.

Il tycoon ha spiegato: “Stiamo lavorando a stretto contatto con l’Italia”, inviando “molte cose di cui non abbiamo bisogno”, a partire da forniture e assistenza finanziaria. E mettendo sul campo anche macchinari: a Roma arriverà l’equivalente di 100 milioni di dollari in attrezzature, ha detto Trump da Washington, condendo l’annuncio con una formulazione particolarmente felice per i meme e i frequentatori dei social: “Giuseppi was very very happy”, sono state le parole pronunciate dal presidente americano, senza scomporsi nonostante la piacevole allitterazione.

“GIUSEPPI WAS VERY VERY HAPPY” pic.twitter.com/obIXnlW1XS

— G!uls🌸 (@skskriniar) March 30, 2020

Che Giuseppe Conte fosse effettivamente molto felice durante il loro colloquio telefonico, davanti all’idea di ricevere aiuti così ingenti, è facilmente credibile: messi dinnanzi a questa perla di viralità (per quanto usare questo termine, coi tempi che corrono, non sia il massimo) noi, tuttavia, non possiamo esserlo meno.

The post Annunciando aiuti all’Italia, Trump ha detto che “Giuseppi was very very happy” appeared first on Wired.

Da Wired

 42 Visualizzazioni

Condividi