Ambiente, Barbaro “Mettere al centro le amministrazioni locali”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto ROMA (ITALPRESS) – “Il coinvolgimento delle Regioni, provincie autonome e città metropolitane nell’identificazione e nel perseguimento dei programmi legati alle politiche di sostenibilità è la strada a nostro avviso maestra e da percorrere per riuscire ad arrivare ai traguardi dell’Agenda 2030. E’ per questo che l’Italia si è fatta promotrice insieme con il Brasile, Egitto, […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – “Il coinvolgimento delle Regioni, provincie autonome e città metropolitane nell’identificazione e nel perseguimento dei programmi legati alle politiche di sostenibilità è la strada a nostro avviso maestra e da percorrere per riuscire ad arrivare ai traguardi dell’Agenda 2030. E’ per questo che l’Italia si è fatta promotrice insieme con il Brasile, Egitto, Malesia, Spagna, Portogallo e Botswuana della risoluzione ‘Localizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibilè”. Lo ha detto il sottosegretario all’Ambiente e alla Sicurezza energetica Claudio Barbaro, nel corso dell’intervento introduttivo dell’Italia a UN Habitat, a Nairobi.
La risoluzione laddove approvata consentirà a UN Habitat di promuovere buone pratiche e mettere a disposizione la propria competenza tecnica a livello anche locale.
“La sfida è legata alla nascita di una vera e propria comunità di pratica globale”, ha concluso Barbaro.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Loading